Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
KAUFMAN JONATHAN
Gli ultimi re di Shanghai
KAUFMAN JONATHAN, Gli ultimi re di Shanghai
Autore:
KAUFMAN JONATHAN
Titolo:
Gli ultimi re di Shanghai
Descrizione:
La straordinaria storia di due dinastie ebree dalle guerre dell'oppio alla Cina dei nostri giorni
Editore:
Treccani
Data di edizione:
gennaio 2022
Pagine:
352
Dimensioni cm.:
14,5x21
ISBN13:
9788812009145
Codice:
340665
Collana:
Visioni 0
Prezzo:
Disponibilitą:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
€ 25.00. Nostra offerta con sconto 5%: € 23.75 *
disponibile
Dati aggiornati a gennaio 2022
1 - 258 0
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalitą, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira

KAUFMAN JONATHAN, Gli ultimi re di Shanghai, Treccani in campedel.it
Descrizione
Gli ultimi re di Shanghai. La straordinaria storia di due dinastie ebree dalle guerre dell'oppio alla Cina dei nostri giorni
Autore: Kaufman Jonathan
Editore: Treccani
Categoria: Storia d'asia
Traduttore: Margherita Emo – Pernicola d’Ortona
Data di Uscita: 20/01/2022
Collana: Visioni

Shanghai, anni Trenta. Il Cathay Hotel, sul famoso lungomare della cittą, era uno dei pił glamour al mondo. Costruito da Victor Sassoon - intraprendente playboy miliardario - ospitava celebritą del calibro di Charlie Chaplin e Wallis Simpson, mentre migliaia di turisti partiti da Trieste, Amburgo, Londra, Seattle, Vancouver sbarcavano dai nuovi, scintillanti transatlantici alla scoperta di una cittą che vantava grattacieli e uno skyline paragonabili a quelli di Chicago. Il merito di tanta modernitą era soprattutto di due famiglie ebree, che prosperavano in Cina dal primo Ottocento, rivali in ricchezza e potere: i Kadoorie e, appunto, i Sassoon. Entrambe originarie di Baghdad, sono rimaste al vertice degli affari del paese per oltre un secolo, iniziando a fare profitti con le guerre dell'oppio, sopravvivendo all'occupazione giapponese, corteggiando Chiang Kai-shek, resistendo fino all'ultimo per salvare i loro imperi dalla rivoluzione comunista.
Al culmine della Seconda guerra mondiale si unirono per salvare diciottomila rifugiati ebrei in fuga dal nazismo. Gli sfarzosi edifici che hanno costruito e le floride attivitą che hanno avviato continuano a definire Shanghai e Hong Kong fino ai nostri giorni.
Jonathan Kaufman ricostruisce una storia troppo a lungo ignorata, ambizioni, rivalitą, intrighi politici e tenacia di questi protagonisti del boom economico che ha aperto la Cina al mondo.

Libreria Campedčl
Belluno


Scheda creata Martedi' 25 gennaio 2022
La collana Visioni
Visioni č un laboratorio sui bisogni della contemporaneitą e sui cambiamenti sociali, tecnologici e politici in atto
Uno sguardo sull'oggi e sull'immediato futuro che non dimentica il valore della storia e che si fonda su una r3elazione feconda e virtuosa tra le discipline

© Libreria Campedčl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it