Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
HARRISON GEORGE
What is life Incontri e interviste
HARRISON GEORGE, What is life Incontri e interviste
Autore:
HARRISON GEORGE
Titolo:
What is life Incontri e interviste
Descrizione:
Editore:
Il Saggiatore
Data di edizione:
ottobre 2021
Pagine:
672
Dimensioni cm.:
14x21,5
ISBN13:
9788842828792
Codice:
337852
Collana:
La cultura 1503
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
32.00. Nostra offerta con sconto 5%: € 30.40 *
disponibile
Dati aggiornati a ottobre 2021
1 - 254 0
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira

HARRISON GEORGE, What is life Incontri e interviste, Il Saggiatore in campedel.it
Descrizione
What is life. Incontri e interviste
di George Harrison
Editore:Il Saggiatore
Collana:La cultura
A cura di: Ashley Kahn
Traduttore: Seba Pezzani
Data di Pubblicazione:ottobre 2021


Quando i Beatles fecero la loro dirompente comparsa sul radar popolare si avvertì la necessità di distinguere e identificare ciascuno dei quattro; e George Harrison fu etichettato come il «Beatle tranquillo». Harrison però divenne molte cose al di là del suo soprannome, e da Beatle tranquillo si trasformò in Beatle indagatore, l'esploratore spirituale del gruppo, il più impegnato a incontrare sciamani, il più determinato a trovare un guru, e intrecciò quella ricerca con la sua musica.
Quando, all'apice della popolarità, i Beatles si sciolsero, Harrison fu il primo a raggiungere da solo la vetta delle classifiche, lodando il divino in svariati modi e con svariati nomi e ponendo il più grande tra i grandi quesiti: che cos'è la vita? "What Is Life" riunisce le interviste più irriverenti e penetranti del chitarrista di Liverpool, raccolte dalle sapienti mani di Ashley Kahn.
È la cronistoria della metamorfosi musicale e intellettuale di un artista meditativo ed enigmatico, schietto e ironico - da quando, quindicenne, il compagno di scuola Paul McCartney lo presenta a John Lennon e agli altri Quarrymen a quando, nel novembre 1960, la polizia tedesca pone fine alla prima, straordinaria stagione di concerti dei Beatles; da quando, in un letto a Bournemouth, annebbiato dall'influenza e dalla morfina, scrive «Don't Bother Me», la sua prima canzone, a quando rimane folgorato dal sitar di Ravi Shankar e dalla spiritualità indù; fino a quando, alla vigilia del 2000, un folle lo aggredisce in casa sua, risvegliando i peggiori incubi dei fan dei Fab Four. "What Is Life" è un viaggio nei sentimenti, nell'umorismo, nelle fragilità e anche nelle vanità dell'artista che mise in suoni la finitudine dell'esistenza umana, ricordandoci che tutte le cose, in fondo, devono passare.
E che del Beatl e tranquillo ha sempre conservato quella sensibilità che ha portato la sua voce a essere un prodigio di modernità, messaggera del bene collettivo, perfino inno alla gioia usato oggi, a vent'anni dalla morte, negli ospedali americani per salutare i pazienti che rinascono dopo la terapia intensiva: «Here comes the sun...».

Libreria Campedèl
Belluno


Scheda creata Mercoledi' 20 ottobre 2021
La collana La cultura

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it