Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
D'AMBROGIO NAVONE E
L'ultima nota Omaggio a Ezio Bosso
D
Autore:
D'AMBROGIO NAVONE E
Titolo:
L'ultima nota Omaggio a Ezio Bosso
Descrizione:
Editore:
Cairo
Data di edizione:
ottobre 2021
Pagine:
144
Dimensioni cm.:
14x21
ISBN13:
9788830901957
Codice:
337630
Collana:
Quante storie 0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
16.00. Nostra offerta con sconto 5%: € 15.20 *
disponibile
Dati aggiornati a ottobre 2021
1 - 254 0
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira

D'AMBROGIO NAVONE E, L'ultima nota Omaggio a Ezio Bosso, Cairo in campedel.it
Descrizione
L'ultima nota. Omaggio a Ezio Bosso
Elena D'Ambrogio Navone
pubblicato da Cairo
Collana Quante storie


«Quel giorno, al suo concerto, l'ho adorato. Mi sono divertita da pazzi, come lui aveva espressamente richiesto al pubblico appena salito sul palco. Ho pianto e riso, a volte sotto l'architrave della stessa melodia.
Ho sentito una connessione unica e inequivocabile con persone che non avevo mai visto prima, i miei compagni di auditorio, e che non ho mai più rivisto dopo .»
In queste pagine, cariche di emozione, l'autrice rende omaggio a Ezio Bosso, l'illustre direttore d'orchestra scomparso nel maggio del 2020 a soli quarantotto anni. Un racconto scritto sull'onda della commozione e dei ricordi che ripercorre la vita del musicista per celebrare, con discrezione e riverenza, il grande lascito di un uomo famoso non solo per la sua arte, ma anche e soprattutto per la sua levatura morale.
Un Maestro amato per la sua anima sensibile, gentile e pura, nonostante l'incombere della malattia neurodegenerativa che lo affliggeva da anni. Appassionata, ma sempre misurata, Elena D'Ambrogio Navone ha voluto condividere con i lettori la sua personale interpretazione del mondo di Ezio Bosso, che lui ha tradotto in musica. E ne ha esplorato l'aspetto più intimo e familiare, senza sconfinare nel privato, sotto forma di testimonianze, aneddoti e trasposizioni letterarie.
Una carrellata di suggestioni che lasciano in chi legge non solo meravigliosi ricordi, ma un senso di presenza continua, come il silenzio, come la musica. Perché, malgrado l'improvvisa uscita di scena, un essere umano dalla radiosità dirompente come Bosso non cessa mai di vivere davvero.

Libreria Campedèl
Belluno

Scheda creata Martedi' 12 ottobre 2021
La collana Quante storie

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it