Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
SCHLEIERMACHER F.
Scritti di filosofia e religione 1792-1806
SCHLEIERMACHER F., Scritti di filosofia e religione 1792-1806
Autore:
SCHLEIERMACHER F.
Titolo:
Scritti di filosofia e religione 1792-1806
Descrizione:
Scritti di filosofia e religione 1792-1806 Testo tedesco a fronte
Editore:
Bompiani
Data di edizione:
aprile 2021
Pagine:
1216
Dimensioni cm.:
16x22
ISBN13:
9788830101036
Codice:
333804
Collana:
Il pensiero occidentale 0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
35.00. Nostra offerta con sconto 5%: € 33.25 *
normalmente disponibile per la spedizione in 10 giorni lavorativi
Dati aggiornati a aprile 2021
0 - 20 0
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira

SCHLEIERMACHER F., Scritti di filosofia e religione 1792-1806, Bompiani in campedel.it
Descrizione
Scritti di filosofia e religione 1792-1806. Testo tedesco a fronte
Friedrich Schleiermacher
pubblicato da Bompiani
Collana Il pensiero occidentale
Curatore Davide. Bondì


I testi presentati in questo volume documentano il percorso intellettuale e religioso del giovane Schleiermacher dalle prime prove filosofiche agli anni della maturità. Nati dal cuore dell'epoca dei lumi, i Discorsi sulla religione e i Monologhi contribuirono, insieme ai libri pubblicati negli stessi anni da Fichte, Schelling e Hegel, a decretarne il tramonto. A monte della loro stesura sta un ampio spettro di riferimenti che dall'etica aristotelica rimanda alle metafisiche di Spinoza e di Leibniz e investe criticamente le opere consacrate da Kant alla morale. In concordia discors con la cerchia romantica, Schleiermacher poneva al centro della sua meditazione il sentimento dell'infinito e la libertà. Per la sua concezione anticonvenzionale della fede entrava così in sospetto d'eresia presso le gerarchie de lla chiesa riformata, mentre l'«alto senato dei conservatori» non esitava a tacciare di irrazionalismo la sua opera. Invero, il suo pensiero giovanile culminava in un'etica positiva e pluralistica orientata al bene supremo della socialità come sfera di approfondimento, non di soppressione, dell'individualità. In questo senso Schleiermacher intendeva levare lo sguardo dalla pianura del presente e si considerava un cittadino profetico del mondo futuro.

Libreria Campedèl
Belluno

Scheda creata Venerdi' 30 aprile 2021
La collana Il pensiero occidentale
Collana diretta da Giovanni Reale. Testo originale a fronte

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it