Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
BACCHIN ELENA
24 maggio 1915
BACCHIN ELENA, 24 maggio 1915
Autore:
BACCHIN ELENA
Titolo:
24 maggio 1915
Descrizione:
Editore:
Laterza
Data di edizione:
aprile 2019
Pagine:
254
Dimensioni cm.:
14x21
ISBN13:
9788858136133
Codice:
315587
Collana:
I Robinson / letture 0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
18.00. Nostra offerta con sconto 15%: € 15.30 *
normalmente disponibile per la spedizione in 4 giorni lavorativi
Dati aggiornati a aprile 2019
0 - 258 0
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira

BACCHIN ELENA, 24 maggio 1915, Laterza in campedel.it
Descrizione

24 maggio 1915
by Elena Bacchin
pubblicato da Laterza
Collana I Robinson. Letture

Il 24 maggio 1915 l'Italia entrò nella prima guerra mondiale, dopo mesi di dibattiti, scontri, emozioni. Quel giorno chi la guerra l'aveva decisa si sentì sollevato. I vecchi alleati, ora nemici, accusarono l'Italia di tradimento; i nuovi alleati sperarono di sfruttare l'apertura di un altro fronte.
Chi il conflitto l'aveva sognato festeggiava e correva ad arruolarsi; chi l'aveva osteggiato osservava in silenzio.
Le truppe passarono maldestramente il confine e iniziarono a combattere.
Ma quel 24 maggio c'era chi già combatteva un'altra guerra, in territori oltremare o sotto un'altra bandiera; chi veniva internato in quanto suddito nemico o sospetta spia e chi vedeva la propria città sottoposta al potere militare.
C'era chi organizzava comitati civici, chi scioperava, o semplicemente si occupava dei fiori. Fu un conflitto nuovo, moderno, totale.
Nelle prime 24 ore di guerra il conflitto entrò nelle case e nelle vite delle persone.
Da Venezia ad Ancona, a Bari sotto alle bombe; dallo studio del ministro degli Esteri al confine dell'allora colonia libica; dai treni d'italiani d'Austria evacuati a Piazza del Plebiscito sotto una pioggia di fiori; dal commissariato di Vienna al salotto di D'Annunzio, al teatro Manzoni di Milano; dal municipio di Bologna alla piazzaforte di Messina, alla stazione di Volterra. Quel 24 maggio nulla poté essere (né sarebbe stato) come prima.


Scheda creata Lunedi' 6 maggio 2019
La collana I Robinson / letture

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it