Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
TORCHIO-DECARI
Ad est del Romanticismo
TORCHIO-DECARI, Ad est del Romanticismo
Autore:
TORCHIO-DECARI
Titolo:
Ad est del Romanticismo
Descrizione:
1786-1901: alpinisti vittoriani sulle Dolomiti
Editore:
New-Book edizioni
Data di edizione:
2014
Pagine:
1262
Dimensioni cm.:
ISBN13:
9788897546030
Codice:
278767
Collana:
0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
50.00. Nostra offerta con sconto 10%: € 45.00 *
disponibile
Dati aggiornati a 2014
3 - 405 284
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira

TORCHIO-DECARI, Ad est del Romanticismo, New-Book edizioni in campedel.it
Descrizione
L'occasione è stata offerta dal centenario della scomparsa di Francis Fox Tuckett, l'esploratore e alpinista inglese che per primo calcò le cime dolomitiche.
L'opera è frutto di tre anni di ricerche presso biblioteche, archivi e musei italiani, austriaci, tedeschi e, naturalmente, inglesi.

Un'opera che racconta la nascita dell'alpinismo locale e dolomitico, uno strumento di conoscenza, di attrazione verso luoghi che hanno ammaliato personaggi straordinari e la copertura di un vuoto di storia dell'alpinismo tra i più interessanti".

L'opera è composta da:

- un primo volume di 700 pagine, ricco di documenti e immagini inedite, magistralmente introdotto da Mick Fowler, uno dei massimi alpinisti in attività, nonché presidente dell'Alpine Club di Londra ;
- un secondo volume, di 500 pagine, sono gli stessi pionieri, viaggiatori ed alpinisti a raccontarsi in 34 brani, molti dei quali mai tradotti in italiano; questo secondo tomo, coordinato da Decarli e Torchi o è stato tradotto da Mirella Tenderini, apprezzata agente letterario;
- un terzo volume il lettore trova la guida ai luoghi degli inglesi in Trentino e sulle Dolomiti; si tratta di una proposta di percorsi facili, sulle orme dei britannici, per trascorrere piacevoli gite in montagna, che si trasformano in un affascinante viaggio nel passato.

Gli autori, Fabrizio Torchio e Riccardo Decarli, hanno ricostruito il contesto trentino-dolomitico dei primi viaggiatori e, successivamente, d ei primi alpinisti, raccontando le esplorazioni e le salite, allargando lo sguardo anche a quanto accadeva sull'intera catena alpina. Il loro è stato un viaggio attraverso l'Europa. Nell'Inghilterra meridionale sono state poi rinvenute tracce di Douglas William Freshfield, il maggiore esploratore alpino dell'Ottocento, mentre a Bassano del Grappa, nell'archivio cittadino, sono state trovate le lettere di John Ball, autore della prima guida alpinistica. Infine Tuckett, alpinista di Bristol, al quale è intito lato il rifugio in Brenta, splendido esempio di alpinista e viaggiatore, di cui in questi giorni ricorre il centenario della scomparsa.
Scheda creata Martedi' 27 ottobre 2015

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it