Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
DE PAOLI-VECCHIATO
Alvaro Bari
DE PAOLI-VECCHIATO, Alvaro Bari
DE PAOLI-VECCHIATO, Alvaro Bari
Autore:
DE PAOLI-VECCHIATO
Titolo:
Alvaro Bari
Descrizione:
Un pilota veneziano nella Resistenza feltrina
Editore:
CLEUP
Data di edizione:
marzo 2014
Pagine:
248
Dimensioni cm.:
14x21
ISBN13:
9788867871704
Codice:
273090
Collana:
0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
15.00. Nostra offerta con sconto 10%: € 13.50 *
disponibile
Dati aggiornati a marzo 2014
4 - 226 1164
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira

DE PAOLI-VECCHIATO, Alvaro Bari, CLEUP in campedel.it
Descrizione
Chi era quel tosàt che, assieme ad un altro ragazzo, venne trucidato dai nazifascisti e gettato giù dal ponte di Busche - Cesana nelle acque del Piave, all'alba del S agosto 1944?

Perché lo storico Istituto Colotti di Feltre ricorda con una lapide Alvaro Bari, il ragioniere e tenente pilota, veneziano d'origine e feltrino d'adozione?

Nel 70° anniversario della Resistenza feltrina il libro racconta la sua vita, con documenti inediti del Tribunale Militare di Verona, dell'lsbrec di Bellu no, del Colotti, con nuove testimonianze e un'ampia bibliografia: studente, pilota degli "SM79" nella guerra nel Mediterraneo, comandante partigiano

Giordano" e "Cristallo", attivo dal 20 ottobre 1943 a Feltre , Croce d’Aune, Fonzaso e Lamon.

È ricostruita, per la prima volta, l'ultima - drammatica e misteriosa - missione nel Primiero di Alvaro e degli altri due eroici comandanti partigiani (il fante Giorgio Gherlenda "Piuma" e l'aviere Gastone Velo "Nazzari"): le presunte delazioni, l'arresto, le torture, la morte e il dolore dei familiari.

Una storia che documenta l'intreccio della vita di Alvaro, le angosce dei suoi familiari e della fidanzata, con le tragiche tribolazioni subite dai Feltrini in quei mesi, a fianco dei tanti altri protagonisti: dal colonnello degli alpini Angelo Zancanaro, al comandante della Brigata "Gramsci", il tenente d'artiglieria Paride Brunetti "Bruno", dal monsignor don Giulio Gaio al comandante dei GAP, l'artigiano Oreste Gris "Tombion".



INDICE

Introduzione del Sindaco di Feltre
Apprezzamento del Vice Presidente nazionale A.A.A.
Presentazione del Coordinatore regionale ANPI Veneto
Prologo
Introduzione

Lo zio Alvaro?
Ragioniere feltrino
Piloti e avieri feltrini a Ghedi (Brescia)
“Pupa” Banchieri e gli amici feltrini
La Resistenza nel Feltrino
Aune, e roico paese
Brigata “A. Gramsci” e Paride Brunetti “Bruno”
I GAP e Oreste Gris “Tombion”
Il PdA e i garibaldini di Piètena
“Giordano” comandante compagnia Cairoli ad Aune
“Piuma”, Giorgio Gherlenda
“Nazzari”, Gastone Velo
I due incontri di “Sam” e “Giordano” a Croce d’Aune
Le ultime missioni
L’assalto alla caserma di Fonzaso del 2 agosto
Quel venerdì 4 agosto ne lla valle di Primiero
Le notizie dell’arresto
Quel drammatico 5 agosto 1944
Gli ideali dei due eroi proseguirono nella battaglia
Il bombardamento del ponte sul Viera
La ritirata della “Gramsci”da Piètena
Il terrore a Feltre (3 - 5 ottobre 1944)
1945 - Gli aguzzini e la giustizia mancata
L’ergastolo a Niedermayer
1945 - Il ritorno a Venezia
2 maggio 1946: una borsa di studio al Colotti
I riconoscimenti della “sua” Repubblica
L’Istituto Andrea Colotti non dimentica!
Due riflessioni

Allegati
– Comune di Lentiai - Cert. morte Alvaro Bari
– Comune di Lentiai - Cert. morte Giorgio Gherlenda
– Isbrec – Atti Brigata “Gramsci”
– Isbrec – Biografie partigiani Brigata “Gramsci”
– Cedoc PD – Foglio matr. Giorgio Gherlenda
– Cedoc PD – Foglio matr. Gastone Velo
– Atmvr – La denuncia e i verbali di Cemin Giovanni
– Atmvr – La prima denuncia di Arturo Gherlenda
– Atmvr – Le denuncie e i verbali di Alfredo Bari

Fonti e testimonianze
Bibliografia
239 Indice dei nomi di persona
Gli autori
Aurelio De Paoli è nato a Lasen di Feltre (BL) nel 1946 e risiede a Pont poco lontano dal ponte sul Piave dove fu ucciso il Tenente pilota Alvaro Bari. Appassionato di cultura locale e di scultura su legno, ha contribuito nel 2011 alla monografia collettiva "Lasen, Storie". Ha fatto il servizio di leva come "Aviere aiuto elettricista" nell'A. M. all'aeroporto di Villafranca (VR) e al distaccamento di Dobbiaco. È stato Capo nucleo dell'Associazione Arma Aeronautica (AAA) di Feltre dal 2003 al 2011.

Renato Vecchiato, è nato a Mirano (VE) nel 1948 dove risiede. Maestro del Lavoro, quadro tecnico in Enel e Terna. Per molti anni ha ricoperto ruoli politici e amministrativi ed è sempre stato vicino ai temi della storia della Resistenza e della società contemporanea. Iscritto all'ANPI di Mirano.
Nel 2010 ha scritto "Memoria in divisa". Un libro sull'esperienza militare di leva del 1968-69 e sulle misconosciute origini partigiane del "182° Reggimento fanteria corazzata Garibaldi" di Sacile, la "Divisione Partigiana Italiana Garibaldi" in Montenegro nel 1943-1945.
Scheda creata Sabato 24 gennaio 2015

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it