Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
PEDRINELLI ANDREA
Roba minima (mica tanto). Rnzo Jannacci
PEDRINELLI ANDREA, Roba minima (mica tanto). Rnzo Jannacci
Autore:
PEDRINELLI ANDREA
Titolo:
Roba minima (mica tanto). Rnzo Jannacci
Descrizione:
Tutte le canzoni di Enzo Jannacci
Editore:
Giunti Gruppo Editoriale
Data di edizione:
marzo 2014
Pagine:
224
Dimensioni cm.:
17x24
ISBN13:
9788809790131
Codice:
266785
Collana:
Bizarre 0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida fino al 01/10/2019 (fino ad esaurimento scorte)
18.00. Nostra offerta con sconto 15%: € 15.30 *
normalmente disponibile per la spedizione in 10 giorni lavorativi
Dati aggiornati a marzo 2014
0 - 256 0
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira

PEDRINELLI ANDREA, Roba minima (mica tanto). Rnzo Jannacci, Giunti Gruppo Editoriale in campedel.it
Descrizione
E' nel marzo del 1964 che Jannacci Vincenzo diventa Enzo Jannacci: o il Saltimbanco, come amava definirsi dando una forte valenza etica al proprio lavoro di cantautore e autore teatrale nonché televisivo. La canzone che rende Jannacci noto a tutti si intitola ''El portava i scarp del tennis'' e narra della gente comune, che sarà sempre il vero obiettivo di un'arte senza snobismi. I
l ''barbon'' del brano muore nell'indifferenza, ma i valori che come ogni uomo egli ha in sé non sono ''roba minima'', malgrado Jannacci così canti, con pudore. Perché non è ''roba minima'' la vita di un signore diviso tra la medicina del corpo e quella dell'anima, capace di resistere alle tante censure e banalizzazioni di chi ancora oggi lo definisce ''un clown'' per cantare emarginazione, razzismo, lavoro minorile, droga, malasanità, mafia, malapolitica, TV senza morale.
E soprattutto non è ''roba minima'' l'eredità umana di un artista che amava dire: ''Ricordati, non si traffica con la coscienza. Mai. Se si rinuncia alla dignità una volta, la si è persa per sempre''.
Scheda creata Mercoledi' 26 marzo 2014
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
La collana Bizarre

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it