Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
VIGNA C. (CUR.)
Affetti e legami. Annuario di etica
VIGNA C. (CUR.), Affetti e legami. Annuario di etica
VIGNA C. (CUR.), Affetti e legami. Annuario di etica
Autore:
VIGNA C. (CUR.)
Titolo:
Affetti e legami. Annuario di etica
Descrizione:
Editore:
VITA E PENSIERO
Data di edizione:
novembre 2004 1^ edizione
Pagine:
282
Dimensioni cm.:
16,8x22,8
ISBN13:
9788834311462
Codice:
172360
Collana:
0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
20.00. Nostra offerta con sconto 10%: € 18.00 *
normalmente disponibile in 5 giorni lavorativi
Dati aggiornati a novembre 2004
0 - 22 0
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira
Il nesso tra affetti e legami è questione decisiva nell'odierno contesto culturale, sempre più incline a ridurre l'affezione a emozione e la ragione a calcolo Ne consegue una razionalità astratta senza eros e un'affettività narcisistica senza legami, che minacciano l'unità dell'esperienza, la ricchezza delle relazioni, la realtà familiare, l'affidabilità sociale Nel rapporto tra pathos e logos, tra affezione e ragione, dove sono implicate l'identità dei soggetti e la capacità di relazione, sta un nodo antropologico dell'Occidente Ô possibile una diversa visione dell'uomo, nella quale trovino conciliazione il sentire e il pensare, il coinvolgimento e il giudizio, il patire e l'agire? Si dà un'etica degli affetti, di cui la famiglia sia struttura esemplare? A queste domande cerca risposte il primo volume dell'Annuario di Etica, concepito come inedito luogo di incontro e di elaborazione teorica, come proposta e confronto sui grandi temi dell'etica, a partire dall'attualità dell'esperienza morale Esso coltiva una linea che pone a confronto alcune grandi tesi, nella convinzione che è ancora possibile la determinazione della verità e del bene, a fronte di una situazione presente rassegnata ad una pratica indifferenza reciproca dei diversi saperi e credenze, incline alla privatezza della verità e del bene e alla retorica del frammento In questa condizione culturale l'etica assume paradossalmente spazio e rilievo, come luogo di interessata ricerca e di possibile intesa, in cui è sollecitato il ripensamento delle premesse antropologiche e dei fondamenti ultimi della realtà I curatori - Francesco Botturi è ordinario di Filosofia morale nell'Università Cattolica di Milano - Carmelo Vigna è ordinario di Filosofia morale nell'Università Ca' Foscari di Venezia e dirige il Centro Interuniversitario per gli Studi sull'Etica (CISE)

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it