Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
SENN-PERCOCO
Trasporti e sostenibilità ambientale
SENN-PERCOCO, Trasporti e sostenibilità ambientale
Autore:
SENN-PERCOCO
Titolo:
Trasporti e sostenibilità ambientale
Descrizione:
Editore:
EGEA
Data di edizione:
luglio 2003 1^ edizione
Pagine:
163
Dimensioni cm.:
24x17
ISBN13:
9788823840379
Codice:
159027
Collana:
trasporti, mobilità, sviluppo 0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
18.00. Nostra offerta con sconto 10%: € 16.20 *
normalmente disponibile in 5 giorni lavorativi
Dati aggiornati a luglio 2003
0 - 240 0
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira
La collana trasporti, mobilità, sviluppo
La collana, realizzata dall'Egea e diretta da Lanfranco Senn, rappresenta il momento di sintesi di studi, ricerche e riflessioni svolte dai ricercatori del CERTeT e da una fitta rete di esperti del settore esterni al mondo accademico che hanno offerto il proprio contributo in forme diverse. Il CERTeT è il Centro di Economia Regionale, dei Trasporti e del Turismo, dell'Università Bocconi di Milano.
Il volume colleziona la riflessione di alcuni studiosi sul tema precipuo dell'impatto delle attività di trasporto sullo sviluppo sostenibile dei territori e degli ambienti. Partendo da specifiche analisi (infrastrutture, mobilità urbana, trasporti aerei e marittimi, logistica) si propongono primariamente delle indicazioni di policy settoriali, per poi inferire verso criteri generalizzabili e trasversali. Il principio di sussidiarietà, la definizione di politiche di bottom up e l'osservazione degli effetti di una politica a livello di equilibrio economico generale dovrebbero porsi come fondamenta di qualsiasi intervento volto a riequilibrare il rapporto esistente tra mobilità delle merci e delle persone e l'ambiente naturale che, in ogni modo, lo ospita. Sommario 1. Infrastrutture e ambiente, di Marco percolo 2. Mobilità urbana e sostenibilità, di Claudia Burlando ed Enrico Musso. 3. Trasporto marittimo e ambiente: principali connotazioni, di Marco Benacchio. 4. La gestione ambientale degli aeroporti: problemi e soluzioni, di Vittorio Biondi e Daniele Ferrero. 5. L'intermodalità quale strumento di politica ambientale. Il volume esce a cura di Lanfranco Sen, professore ordinario di Economia Regionale presso l'università Bocconi, direttore del CERTeT e responsabile scientifico del Gruppo CLAS. - Scrivono Claudia Burlando ed Enrico Musso ( pag. 26) << Così, quando si parla di sostenibilità urbana, il discorso, a nostro avviso, non può ne deve confinarsi a una generale accezione ambientale della sostenibilità, né essere trattato dal solo punto di vista della conservazione dell'ecosistema. Infatti il concetto di sostenibilità urbana che si vuole sottolineare è non solo ( e non tanto) quello della qualità dell'ambiente nel perimetro urbano, ma quello della capacità del sistema socioeconomico urbano a continuare a funzionare nel tempo senza perdere la propria capacità e attrarre e generare attività produttive. Di tale capacità, riconducibile ai vantaggi della concentrazione urbana o economie di urbanizzazione, l'ecosistema è evidentemente parte importante ma non unica. - Il punto centrale, diventa allora, non tanto preservare l'ambiente e quindi contenere l'utilizzo delle risorse, l'inquinamento e la produzione di rifiuti, ma sostenere i fattori di localizzazione urbana e preservare le economie di urbanizzazione, restituendo qualità alla convivenza sociale e realizzando forme di governo della città che siano in grado di garantire che " la somma dei flussi delle estenalità positive dell'uso della città sia maggiore della somma dei flussi delle esternalità negative" che nascono dall'uso di essa e dall'interazione dei tre elementi costitutivi della città stessa: economico, sociale e ambientale.

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it