Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
CANESTRINI SANDRO
Vajont: genocidio dei poveri
CANESTRINI SANDRO, Vajont: genocidio dei poveri
Autore:
CANESTRINI SANDRO
Titolo:
Vajont: genocidio dei poveri
Descrizione:
Editore:
Cierre Edizioni
Data di edizione:
maggio 2003
Pagine:
122
Dimensioni cm.:
12x20
ISBN13:
9788883142093
Codice:
158012
Collana:
Percorsi della memoria
Prezzo:
€ 11.50 - Nostra offerta con sconto 10%: € 10.35
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
*
Disponibilità:
disponibile*
Lingua
Italiano
Allegati:
11 230 0
aggiorna
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira
L'Aquila, 23 settembre 1969. L'avvocato trentino Sandro Canestrini, patrono nel collegio di difesa della parte civile, pronuncia la propria arringa al processo che vede imputati i maggiori responsabili della strage del Vajont, tra cui personalità di spicco del mondo politico e industriale.

Ma questa arringa in breve si trasforma in un vero e proprio inno contro la cieca tecnicizzazione che invade il mondo moderno, e una durissima accusa (sulle orme del "maestro" Zola) alla logica del potere e del "progresso", che da sempre vede soccombere chi invece di questo progresso dovrebbe beneficiare.
La collana Percorsi della memoria

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it

Data ultimo aggiornamento: Giovedi' 10 ottobre 2019
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)